Gentile avvocato, nel cappa del mio camino hanno fatto un nido dei calabroni. Sono venuti i vigili del fuocoma mi hanno detto che, essendo
animali vaganti, non faranno altri interventi.
Gli altri condomini vogliono che faccia fare io un intervento da un’azienda privata e che ne paghi il costo. Che devo fare?
P.G.

 

Gentile lettore, per dare risposta al suo quesito ho parlato con il preposto ufficio dei vigili del fuoco che ringrazio. I vigili del fuoco, laddove chiamati, intervengono per eseguire un apposito sopralluogo. La finalità del loro operato è garantire la sicurezza all’interno delle unità abitative.
Così se il nido si colloca in una parte della canna fumaria ben collegato all’appartamento l’intervento verrà eseguito; in difetto potrebbe non esserlo. Altra circostanza rilevante è la presenza o meno di soggetti allergici ai pizzichi di calabrone. Insomma, i vigili hanno competenza e sensibilità per esaminare caso per caso e porre in essere il miglior intervento e sul punto poco conta cosa pensano i suoi vicini. Se i vigili del fuoco le hanno detto che l’intervento non può essere effettuato da loro, può assolutamente fidarsi e dovrà provvedere a farlo a sue spese.

Non ci sono commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *