La rinegoziazione dei contratti di locazione di immobili destinati ad attività commerciali, artigianali e ricettive per l’anno 2021

Giornata intensa per Confabitare. Due meeting ad alto livello per proseguire nella tutela più efficace per i propri associati. Alla mattina audizione informale con la X Commissione della Camera dei Deputati, presieduta dall’on. Martina Nardi del PD.

Temi dell’incontro: la rinegoziazione dei contratti di locazione di immobili destinati ad attività commerciali, artigianali e ricettive per l’anno 2021 in conseguenza dell’epidemia di COVID-19 .

Al pomeriggio la stessa on. Nardi ha affiancato la capogruppo PD alla Camera Debora Serracchiani in un confronto via web con Confabitare incentrato soprattutto sul tema degli sfratti.

Il Presidente Alberto Zanni, accompagnato dal Segretario nazionale Valerio Racca, dal Presidente del Centro Studi Avv. Luca Capodiferro e dal Coordinatore nazionale Roberto Giannecchini, ha esposto le tesi dell’associazione, e in particolare la necessità indifferibile di superare il blocco indiscriminato. E’ stato citato come esempio virtuoso il caso della legislazione recente della Spagna, paese in cui è sempre un giudice che decide.

Le parti si sono aggiornate a un prossimo incontro.

29 aprile 2021

Ufficio Stampa
Confabitare

Non ci sono commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *