Modello F24 elide per i contratti di locazione

Modello F24 elide per i contratti di locazione

Dal 1° febbraio 2014 sarà possibile utilizzare il mod. f24 elide (ossia quello con elementi identificativi), in luogo del mod. F23, per pagare le somme dovute per la registrazione dei contratti di locazione di immobili ossia l’imposta di registro, le imposte di bollo e i tributi speciali ad essi relativi. Fino al 31 dicembre 2014 si potrà comunque continuare ad utilizzare il mod. F23. Si precisa comunque che l’utilizzo del mod. F24 elide non consente la possibilità di compensazione con crediti del contribuente.

Autore: dott. Alessandro Notari – Presidente nazionale Centro Studi Fiscale Confabitare

Non ci sono commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *