La riduzione del canone di locazione

Sono validi gli accordi tra proprietario ed inquilino rivolti a ridurre il canone di locazione ? e se si, si possono anche registrare alla agenzia delle Entrate? “Non vedo come l’Agenzia delle Entrate possa rifiutarsi di registrare un accordo debitamente sottoscritto in cui sia convenuta la riduzione del canone!

Circa la rilevanza ai fini impositivi di tali accordi, rassicurazioni sono state fornite dal Direttore Regionale dell’AdE interpellato dal Prefetto di Bologna in occasione di una riunione in cui si discuteva proprio delle riduzioni dei canoni quale strumento caldeggiato dal Prefetto per fronteggiare la crisi”.

 

Autore: avv. Flavio Maria Marziano – Consulente legale Confabitare

Non ci sono commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *